Codice etico

Progetto Liguria Lavoro, a Genova dal 1994
IL CONSORZIO

Codice Etico

Il Consorzio Progetto Liguria Lavoro è consapevole che comportamenti non etici nella condotta degli affari compromettono la reputazione della stessa Società ed ostacolano il perseguimento della sua missione, identificata nella continuità e nella sicurezza del lavoro dei propri soci, dipendenti e collaboratori, nella soddisfazione dei Clienti e di tutti i legittimi portatori di interesse, in un mercato nel quale prevalgano i principi di capacità, di legittimità e di correttezza.
Il presente Codice Etico, approvato dal Consiglio di Amministrazione e ratificato dall’Assemblea dei Soci, esprime gli impegni e le responsabilità etiche alle quali sono vincolati i comportamenti degli amministratori, dei soci, dei dirigenti, di tutti i dipendenti e dei collaboratori della Società.

Per scaricare e visionare l’intero documento: Codice Etico.

Modello organizzativo

Il Consorzio Progetto Liguria Lavoro ha adottato un Modello organizzativo secondo le disposizioni del D.Lgs. 231/2001 che, con riferimento alle attività aziendali potenzialmente a rischio, definisce principi, regole di condotta, procedure e strumenti di controllo volti a prevenire la commissione dei reati rilevanti ai sensi del Decreto. L’attuazione degli stessi viene costantemente monitorata dall’Organismo di Vigilanza che dispone l’effettuazione di specifiche verifiche e riferisce regolarmente al Consiglio di Amministrazione sulle attività svolte e sui riscontri ottenuti.

Per scaricare e visionare l’intero documento:
Modello 231 parte generale
Modello 231 parte speciale

44